Crotone,

Omicidio Caterisano, giudice dispone carcere minorile per il 16enne nipote della vittima

Il comando dei Carabinieri e nel riquadro la vittima

Va nel carcere minorile di Catanzaro il 16enne ritenuto responsabile dell’omicidio dello zio, Giuseppe Caterisano, avvenuto a Isola Capo Rizzuto lo scorso 8 marzo. Al termine dell’udienza di convalida tenutasi presso il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro, infatti, il Giudice, condividendo l’impianto accusatorio della Procura per i Minorenni a seguito delle indagini svolte dai carabinieri del Comando provinciale di Crotone, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto la traduzione del minore presso l’Istituto Penale Minorile di Catanzaro. Così i carabinieri del Nucleo Investigativo, coadiuvati da quelli della Tenenza di Isola Capo Rizzuto, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare personale emessa a carico del 16enne.

Tag:, , ,

Aurum