Crotone
Tempo di lettura: 52s

Isola Capo Rizzuto: percepivano indebitamente il Reddito di Cittadinanza, 10 denunce

Sta proseguendo l’attività di controllo svolta dai Carabinieri ad Isola di Capo Rizzuto, con particolare attenzione, come già avvenuto nei mesi scorsi, alla percezione del reddito di cittadinanza e all’effettiva presenza delle condizioni per l’erogazione di tale sussidio.

Ancora una volta, quindi, i Carabinieri hanno accertato, con la collaborazione e il supporto nelle attività di analisi dei colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro, che 10 soggetti italiani, tutti residenti ad Isola di Capo Rizzuto, hanno percepito il beneficio del reddito di cittadinanza in violazione delle normative di cui al Decreto Legge 4/2019.

Le persone denunciate infatti hanno comunicato dati falsi o omesso di comunicare la loro reale posizione lavorativa, ottenendo di fatto guadagni illeciti per una cifra complessiva superiore a 110.000 euro.

Tra i soggetti denunciati alcuni risultano già sottoposti a misure restrittive.

I Carabinieri hanno quindi denunciato quanto accertato all’Autorità Giudiziaria, per poi richiedere anche la revoca dei benefici economici illecitamente percepiti dagli indagati.