Belvedere Spinello,

Belvedere Spinello, carabinieri sequestrano armi e munizioni

(archivio)

I carabinieri della stazione di Belvedere di Spinello, durante un servizio svolto unitamente a militari dipendenti il Nucleo Cinofili dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria dedicato alla ricerca di armi illegalmente detenute, hanno denunciato due persone del luogo, imparentati tra loro, poiché presso le loro abitazioni è stato rinvenuto:

  • una pistola antica ad avancarica a doppia canna parallela, non funzionante;
  • una cartuccia calibro 12;
  • 128 cartucce calibro 12 delle quali 123 a pallini di varia grammatura e 5 a palla asciutta;
  • 4 detonatori per esplosivi.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Tag:, ,

La dolce vita