Cutro,

Cutro, per costruirsi casa collega abusivamente il cantiere alla rete elettrica del gestore: denunciato

Foto archivio

Per costruirsi la casa aveva pensato bene di collegare l’impianto di energia elettrica del cantiere alla rete di distribuzione del gestore senza nessuna autorizzazione. Per questo un giovane di 18 anni di Cutro è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Crotone per il reato di furto aggravato. I carabinieri della stazione di Cutro, unitamente ai colleghi del Gruppo Tutela del Lavoro di Napoli e quelli dell’Ispettorato del Lavoro, hanno effettuato alcuni controlli presso il cantiere allestito per la costruzione dell’abitazione del giovane. Durante i controlli i militari hanno accertato la sottrazione fraudolenta di energia elettrica ai danni della società distributrice, mediante il prelievo dell’energia da una cassetta di derivazione. Inoltre, sono state riscontrate e contestate la presenza di tre lavoratori in nero nonché violazioni amministrative per un importo totale di 14.240 euro di multa.

Tag:, ,

Aurum