Crotone,

Sequestrati 110 Kg di cozze pescate nel porto inquinato

Le cozze sequestrate nel porto nuovo

Attenzione a dove comprate le cozze, evitate i venditori non controllati dall’Asp.

La capitaneria di porto di Crotone ha bloccato, in due diverse operazione, quattro persone di Crotone che nelle acque del porto nuovo, zona ricadente nel Sin altamente inquinata e il cui ingresso è interdetto alle persone non autorizzate, avevano pescato ben 110 chilogrammi di cozze. I mitili controllati dall’azienda sanitaria provinciale sono risultati non destinabili al consumo umano e per questo ributtati in acqua come previsto dalla normativa. Le quattro persone, evidentemente senza scrupoli, sono state identificate e multate. Secondo la capitaneria le cozze erano destinate al mercato nero della vendita di molluschi in giro per la città.

Tag:, , , , , , ,

Aurum