Crotone,

Crotone, incendiata l’auto del preside Franco Rizzuti

Franco Rizzuti all'Apollo per "Buon compleanno Dodò"

Brutto segnale quello arrivato nella notte tra domenica e lunedì scorso a Crotone, in via Morelli. L’auto del preside Franco Rizzuto, persona molto nota in città, è andata a fuoco. Per i vigili del fuoco arrivati sul posto e che hanno limitato i danni alla Volvo di Rizzuti, l’incendio è di natura dolosa. Qualcuno, dunque, una mano vile e ignota, ha voluto mandare un brutto segnale ad una persona retta e onesta come il preside Rizzuti.

Franco Rizzuti, già presidente della Sezione Avis di Crotone con incarichi anche a livello nazionale, è preside, tra l’altro, dell’Istituto comprensivo di Papanice, di Pizzuta, Ises e Vittorio Alfieri. Da tempo è impegnato anche nelle battaglie per la legalità, essendo stato il dirigente scolastico della scuola frequentata da Dodò Domenico Gabriele, e fa parte del direttivo dell’associazione intitolata proprio al piccolo Dodò, ferito a morte il 25 luglio del 2009 e deceduto il 20 settembre dello stesso anno. Lo scorso 29 settembre era stato proprio lui, nei panni di dirigente scolastico, ad accogliere il Questore per la festa della Polizia organizzata nel popoloso quartiere di Papanice. E sarà lui, come ogni anno, il prossimo 17 ottobre a salire sul palco del teatro Apollo per condurre la “Giornata della Legalità – Buon compleanno Dodò”. Le forze dell’ordine hanno avviato le indagini per cercare di risalire agli autori del vile gesto. il movente del quale resta ancora incomprensibile anche per lo stesso Rizzuti raggiunto telefonicamente da CrotoneNews.

Tag:

Aurum