Crotone,

Crotone, Festa della Madonna di Capocolonna con due pellegrinaggi, mese giubilare e il ritorno di Bregantini, Cantafora, Staglianò e Caiazzo

Il tavolo della conferenza

foto: CrotoneNews

Sarà una festa della Madonna di Capocolonna tutta particolare. Il quinto centenario del ritrovamento della sacra icona sarà celebrato con due pellegrinaggi, un mese giubilare e la chiusura del mese Mariano il primo giugno anziché il 30 maggio.

Gli eventi religiosi sono stati presentati questa mattina in una conferenza stampa alla quale hanno preso parte don Serafino Parise, don Ezio Limina, don Bernardino Mongelluzzi, l’orafo Michele Affidato e il presidente del comitato Feste Mariane Domenico Ruggiero. Nei giorni precedenti il pellegrinaggio a Capocolonna da Crotone passeranno i quattro vescovi ordinati nell’Arcidiocesi di Crotone-Santa Severina, ovvero: i monsignor Giancarlo Bregantini (6 maggio), Gino Cantafora (10 maggio), Tonino Staglianò (15 maggio) e Pino Caiazzo (16 maggio). Insieme a loro ci saranno i tre vescovi Metropoliti della Calabria: Vincenzo Bertolone di Catanzaro (13 maggio), Giuseppe Fiorini Morosini di Reggio Calabria (17 maggio) e Francescoantonio Nolè di Cosenza (14 maggio).

Le novità per questi grandi festeggiamenti sono i due pellegrinaggi, quello notturno del 19 maggio (con rientro via terra la sera dopo) e quello dell’1 giugno. Il pellegrinaggio dell’1 giugno chiuderà di fatti il mese Mariano e avverrà con i propri mezzi verso Capocolonna e con il “Quadricello” in testa, nella ricorrenza del giorno in cui i turchi razziarono il promontorio Lacinio. E poi il mese giubilare con le indulgenze previste.

Il 30 aprile non ci sarà la famosa “calata” del quadro a mezzogiorno, ma alle ore 18.30 ci sarà la solenne concelebrazione eucaristica per l’apertura del mese giubilare presieduta dall’Arcivescovo. Il corteo partirà dalla Chiesa dell’Immacolata verso piazza Duomo dove sarà aperta la porta principale della Basilica Cattedrale.

Nel corso della conferenza stampa è stata lanciata l’idea, come già avvenuto per la festa di Sant’Agata a Catania, di proporre la Festa e il pellegrinaggio per la Madonna di Capocolonna come bene Unesco.

Tag:, , ,

Aurum