Crotone,
Tempo di lettura: 59s

Vandali in azione al Giuseppe Faga: “Non ci intimidite e non ci fermate”

“Nella notte tra sabato 1 ottobre e domenica 2 ottobre hanno scassinato e vandalizzato l’impianto sportivo Stadio Giuseppe Faga – Settore B, che da qualche mese è gestito dalla Scuola Atletica Krotoniate – SAKRO  e dalla COOPERATIVA SOCIALE AGORA’ KROTON.

NON CI INTIMIDITE e NON CI FERMATE questo è il messaggio che vogliamo inviare a queste persone che, con i loro atti, pensano di poter fermare azioni di cambiamento, di riappropriazione e valorizzazione della città di alcuni luoghi, di azioni che possano dare l’opportunità ai cittadini e alle cittadine di poter vivere luoghi e spazi sociali nuovi.

ANDIAMO AVANTI con convinzione con idee che possono aumentare la partecipazione attiva e la dimensione di appartenenza alla nostra bella città. Stiamo progettando ed investendo, anche grazie all’ausilio dei volontari che questa estate da tutta Italia, all’interno dei campi di Libera, sono venuti a darci una mano a rendere bello e piacevole questo impianto. Molto c’è da fare e lo faremo…E NON CI FERMERETE!”.

E’ quanto si legge sul profilo Facebook della cooperativa Agorà.