Crotone,
Tempo di lettura: 1m 18s

Dopo tre anni consegnato il secondo lotto lungomare viale Magna Grecia

Con il definitivo sopralluogo che sarà effettuato oggi pomeriggio, si restituisce alla fruibilità della comunità, l’intero secondo lotto del lungomare di viale Magna Grecia.

Lo comunica l’assessore ai Lavori Pubblici Rossella Parise.

Come ricorda l’assessore Parise: “sono passati oltre quattro anni dall’inizio dei lavori, che purtroppo sono stati anche tragicamente segnati dalla perdita di tre vite umane, gli operai coinvolti nella tragedia dell’aprile 2019.

Successivamente, durante l’epoca commissariale, si è registrata una lunga sospensione dei lavori, che tra l’altro ha causato un contenzioso con l’impresa.

Una volta insediati come amministrazione, abbiamo ripreso il percorso interrotto individuando e nominando un nuovo Rup (responsabile unico del procedimento), che ha ricostruito il tutto dal punto di vista amministrativo ed allo stesso tempo si è proceduto a compiere tutte le attività previste ed essenziali per il collaudo dell’opera.

Procedura, quest’ultima che ha richiesto la nomina di un nuovo collaudatore.

Purtroppo anche la fase di emergenza pandemica ha ulteriormente allungato i tempi di consegna dell’opera.

Tra l’altro abbiamo provveduto anche ad installare fessurimetri, rilevatori in grado di monitorare la stabilità dell’opera e garantire ulteriormente la sicurezza di coloro che usufruiscono della passeggiata.

Oggi possiamo finalmente dire che il percorso è concluso e l’opera è restituita alla cittadinanza. 

Credo che sia giusto e doveroso dedicare questo momento alla memoria di Giuseppe, Chiriac e Mario”