Crotone,
Tempo di lettura: 50s

Crotone, vietato morire: salme in attesa di sepoltura per assenza di loculi

Le salme nella sala mortuaria del cimitero di Crotone

foto: CrotoneNews

“Vietato morire” potrebbe essere il cartello che prossimamente qualcuno apporrà all’ingresso del cimitero di Crotone.

Non ci sono più loculi disponibili e, quindi, non è possibile seppellire i defunti. Non si sa nemmeno quando saranno disponibili i nuovi loculi e così almeno dodici defunti sono in una camera mortuaria in attesa di essere seppelliti e trovare una sistemazione definitiva nel cimitero di Crotone.

Uno dei defunti in attesa di sepoltura è in sosta nella camera mortuaria da quasi un mese. A questi vanno aggiunti i defunti i cui familiari sono riusciti a trovare una sistemazione provvisoria in cappelle di amici e parenti.

Ogni mattina i parenti dei defunti, le cui bare si trovano all’interno della camera mortuaria del cimitero, possono far visita e portare fiori all’interno della camera mortuaria, fino a quando non si troverà una sistemazione.

A Crotone tra le tante cose vietate ora ci sarà anche quella di morire.