Crotone,

Crotone, manufatto abusivo sequestrato in via Acquabona

Il manufatto sequestrato

foto: Polizia Municipale

Una pattuglia in servizio di Polizia Municipale (settore edilizia), ha accertato, durante un controllo del territorio nella zona di via Acquabona, la realizzazione, in corso d’opera, di un manufatto completamente abusivo. La struttura, delle dimensioni di 8 metri per 2, alta complessivamente circa 1 metro e 80cm e priva di autorizzazione, era in fase di costruzione su suolo comunale.

Gli agenti della Polizia Municipale hanno bloccato i lavori sequestrando l’area ed hanno deferito all’Autorità giudiziaria l’autore degli stessi, P.L. 45 anni.

“A partire da venerdì 23 febbraio, – informa la Polizia Municipale – ogni pomeriggio una pattuglia effettuerà servizio appiedato nel centro storico della città, anche in relazione ai noti fatti accaduti recentemente”.

Tag:,

Aurum