Crotone,

Crotone, esplosione Lampanaro: in corso nuove ricerche di Scientifica e artificieri tra le macerie

Sopralluogo a Lampanaro

foto: Giuseppe Pipita

È in corso in questi momenti un ulteriore sopralluogo per l’esplosione avvenuta lunedì sera nell’appartamento di via Don Puglisi, nel rione Lampanaro di Crotone. Sul posto, oltre al Procuratore della Repubblica, Giuseppe Capoccia, che è appena rientrato nei sui uffici, ci sono gli artificieri della Polizia di Stato, gli uomini della Polizia Scientifica e della Squadra Mobile della Questura di Crotone e i vigili del fuoco del comando provinciale. Si stanno eseguendo ulteriori controlli sulle macerie che si trovano proprio sotto l’appartamento. Si tratta di mattoni, calcinacci, l’intera inferriata che serviva per stendere i panni e altro materiale letteralmente scaraventato in strada dalla potente esplosione. Si cercano tracce di eventuali esplosivi che, come si ricorderà, secondo fonti investigative potrebbero essere quelle del “Perossido di Acetone”.

Tag:,

Istituto S.Anna