Crotone,

Posacenere in spiaggia per salvare il mare

La Pro Loco di Strongoli ha distribuito sulla spiaggia, grazie ai volontari dell’associazione, 250 posacenere tascabili, lavabili e riutilizzabili. Un’iniziativa che permetterà di risparmiare al mare una fila di mozziconi. Come ogni anno, la campagna è stata promossa dall’associazione Marevivo in collaborazione con JTI (Japan Tobacco International), con il supporto del Sindacato Italiano Balneari, il sostegno del Corpo delle Capitanerie di Porto e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. Testimonial dell’edizione 2015 è Federica Pellegrini.
Per il secondo anno consecutivo dunque la Pro-loco di Strongoli ha aderito all’iniziativa. L’associazione è da sempre sensibile alle tematiche ed alla cura dell’ambiente ed attua con il suo programma pratiche di sensibilizzazione volte soprattutto alla riduzione dei rifiuti e prodotti.
Ha partecipato attivamente l’Area marina Protetta Capo Rizzuto che ha gestito la distribuzione dei posacenere per le spiagge di Le Castella, Capo Rizzuto, Alfieri, Punta Scifo e Crotone. Nel litorale jonico della provincia di Crotone sono state coinvolte le spiagge di: Le Castella, Capo Rizzuto, Alfieri, Punta Scifo e Crotone, Marina di Strongoli, Steccato di Cutro.

Tag:, , , , ,

Aurum