Crotone,

Piano spiagge approvato all’unanimità

L’importante strumento ora sarà trasmesso alla Regione per le osservazioni e il nulla osta

La V Commissione consiliare (urbanistica) approva all’unanimità il piano spiagge. L’organo del Consiglio comunale, presieduto dal consigliere Mario Scarriglia ha concluso i lavori per uno dei più importanti strumenti urbanistici della città “per il quale – scritto in un comunicato – c’è stata una forte e costante sinergia tra i componenti della Commissione, l’assessorato competente ed i tecnici incaricati della redazione del piano stesso”.
“Un dialogo – continuarla nota del Comune – che ha visto coinvolti proprio per la strategica importanza del piano anche i sindacati di categoria, gli ordini professionali, le parti associative datoriali e i cittadini”.
La Commissione ha valutato con attenzione osservazioni e suggerimenti arrivati dalle realtà coinvolte, oltre che dagli stessi componenti dell’organo comunale.
Il piano spiagge rappresenta uno strumento di enorme importanza per le attività produttive, ma deve garantire anche l‘accessibilità ai luoghi da parte di persone svantaggiate, scrivere regole per la salvaguardia e la valorizzazione di venti chilometri di litorale della città e, ovviamente, deve tenere conto dei criteri fissati dalle normative europee.
La Commissione consiliare a questo punto dovrà consegnare il piano approvato all’unanimità agli uffici competenti, i quali lo trasmetteranno alla Regione Calabria per la valutazione definitiva e i pareri previsti dalla legge.
Solo dopo il nulla osta della Regione il Consiglio Comunale potrà pronunciarsi sulla adozione definitiva di uno strumento che la città aspetta da anni.

Tag:, , ,

Istituto S.Anna