Crotone
Tempo di lettura: 2m 6s

Il 21 febbraio a Crotone l’iniziativa “Noi non dimentichiamo”

La CGIL, l’Arci Crotone, La Cooperativa Agorà Kroton, l’ANPI, la coop. sociale Baobab, la coop. sociale Kroton Community, la Prociv Arci Isola di Capo Rizzuto, la coop. sociale Orizzonti Nuovi, hanno organizzato l’iniziativa pubblica “Noi non dimentichiamo” per condividere, ad un anno dalla strage di Cutro che ha profondamente segnato le nostre comunità, una riflessione allargata sui temi dell’accoglienza e delle migrazioni.

L’iniziativa, che si svolgerà il giorno 21 febbraio presso la Lega Navale di Crotone, è articolata in due sessioni differenti che si svolgeranno entrambe nel pomeriggio.

Nella prima sessione, con inizio previsto per le ore 15.00, si svilupperà una specifica riflessione sul tema delle migrazioni ad un anno dalla strage di Cutro. L’incontro rappresenta il momento centrale dell’iniziativa che vuole mantenere alta l’attenzione su quanto sta accadendo ancora oggi in merito alla gestione dei fenomeni migratori, anche alla luce dei conflitti che stanno incendiando il Mediterraneo e l’Europa ed acuiscono le sofferenze di tantissime persone che non vedono tutelati i propri diritti fondamentali, in primis il diritto alla vita.

Ad introdurre i lavori saranno Celeste Logiacco – CGIL Calabria e Filippo Sestito – Arci Crotone aps; saranno presenti ed interverranno: Alidad Shiri – rappresentante dei familiari delle vittime,  Mons. Francesco Savino – vicepresidente CEI per l’Italia meridionale, Mimmo Lucano – già Sindaco di Riace, Maria Grazia Gabrielli – segreteria nazionale CGIL, Filippo Miraglia – Arci nazionale, Vincenzo Voce – Sindaco di Crotone e Sara Palazzoli – INCA nazionale mentre a moderare l’incontro sarà Salvatore Audia – direttore Esperia TV.

Nella seconda sessione, con inizio previsto per le ore 16.30, si discuterà di criminalizzazione della solidarietà, altro tema estremamente attuale nel contesto dei fenomeni migratori. Saranno presenti ed interverranno: Gaetano Rossi – Prociv Arci Isola Capo Rizzuto, Giusy Acri – ANPI, Richard Braude – Arci porco rosso Palermo, Don Rosario Morrone – Direttore ufficio diocesano per la catechesi, Vincenzo Montalcini – giornalista mentre a coordinare l’incontro sarà Fabio Riganello – Cooperativa Agorà Kroton.

Nell’ambito dell’iniziativa sarà allestita anche una mostra fotografica realizzata da Fabrizio Carbone.

Invitiamo tutti a partecipare a questo evento, una giornata particolarmente importante per tutta la comunità, per ricordare l’importanza dell’umanità, dei valori dell’accoglienza e dell’inclusione.