Crotone,

Crotone, opere d’arte scambiate per rifiuti: “A passat l’autobùs?”

foto: Giuseppe Carlo Romano

Continuano le installazioni delle opere d’arte a cielo aperto nella città di Crotone che ormai è diventata una delle più importanti nel panorama dell’arte moderna.

Questa volta la bellissima opera d’arte scambiata per rifiuti è stata installata dall’ignoto genio dell’arte lungo la principale via Cutro. In verità le opere d’arte sono ben due, la prima è completa, la seconda, forse volutamente, è incompleta.

Mentre quella in primo piano è ad esclusiva interpretazione crotonese, la seconda, quella incompleta è di caratura internazionale.

La prima, che ha al centro della scena due bellissime sedie di epoca Luigi XIV, ha come titolo una classica azione crotonese: “A passat l’autobùs?” (o l’agutobus)

La seconda, di respiro internazionale, ma non del tutto completata, ha come protagonista un tavolo appoggiato ad arte ad un contenitore che somiglia molto ad un bidone dell’immondizia ed è tranciato a metà. Titolo: “I cavalieri della tavola rot….”

Grazie per la foto a Giuseppe Carlo Romano

Tag:,

La dolce vita