Crotone,

Crotone, ancora un street art attack: l’anonimo Frog omaggia Bud Spencer su via Poggioreale

Bud Spencer di Frog su via Poggioreale

E tre. Frog, l’anonimo street artist, ha realizzato una nuova opera. Questa volta celebre Bud Spencer in “Lo chiamavano bulldozer”, un film del 1978.

Bud spencer è raffigurato seduto nella classica posa che compare sulle locandine del film e ha in mano un casco. L’opera, realizzata a mano e poi assicurata al muro come gli stencil, è comparsa su un muro di via Poggioreale, poco più avanti del “nascendo” nuovo teatro. Questa è la terza opera firmata da Frog e comparsa negli ultimi giorni sui muri di Crotone.

Dopo la bimba dallo sguardo triste, a piedi nudi e con un libro in mano,  apparsa ieri mattina sui muri di via Raimondi a pochi metri da piazza Duomo, dopo quella che abbiamo ribattezzato “La venere di Frog” in piazza Lea Garofalo, ora l’omaggio a Bud Spencer su via Poggioreale.

 

Tag:,

Aurum