Crotone,
Tempo di lettura: 2m 47s

Associazione Cani salvataggio: tre giorni di dimostrazioni a Crotone, Cirò Marina e Le Castella

foto: ACS - Associazione Cani Salvataggio

Tre giornate di dimostrazione per i cani da salvataggio. È quanto ha organizzato nella provincia di Crotone l’A.C.S. – Associazione Cani da Salvataggio: il 20 agosto prossimo a Crotone, il 21 a Cirò Marina e il 22 a Le Castella.

L’ Associazione Cani da Salvataggio è una struttura di protezione civile iscritta all’elenco territoriale del volontariato di Protezione Civile. Nasce dalla passione e dall’esperienza pluriennale di Istruttori/addestratori cinofili e di diverse Unità Cinofile di Salvataggio nautico, che ritengono di potere offrire di più al volontariato ed al sociale, valorizzando al massimo la bravura e la preparazione dei propri soci e dei cani, in attività nautiche e non solo. Gli spiacevoli fatti ed accadimenti degli ultimi periodi, ci insegnano come l’apporto dei cani è diventato pressoché indispensabile per tutte le attività di sicurezza e ricerca, sia nautica che terrestre.

Dobbiamo a loro, ai nostri quattro zampe, non solo diversi salvataggi effettuati in mare in località balneari di tutta Italia, ma anche la ricerca ed il ritrovamento di dispersi su macerie (a seguito di terremoti o crolli) e su frane e valanghe ed inoltre, l’innata capacita di affiancare i malati, soprattutto i bambini, rendendo meno pesante la loro degenza in ospedale attraverso la Pet terapy.

Il personale operativo che compone le Unità Cinofile di Salvataggio della ACS, è altamente specializzato ed in possesso di brevetto di Bagnino di Salvataggio, di Attestato di Operatore BLSD, di Brevetto di Salvataggio cinofilo e di Brevetto di Sommozzatori. Siamo presenti in Sicilia a Palermo con la sede nazionale ed il centro operativo di Mondello, ed a Catania con il centro di addestramento di Viagrande e la sede operativa della Playa; nel Lazio con la delegazione Lazio e centro operativo di Roma ed in Calabria con il centro operativo di Crotone.

Nell’ottica di sviluppare sinergie e dimostrare all’utenza l’importanza del ruolo dei cani di salvataggio nelle attività di sicurezza in mare, nel mese di agosto

  • Giorno 20 Crotone, Spiaggia Libera sotto il Ristorante La Pesca Subacquea,
  • Giorno 21 Cirò Marina Spiaggia libera tra Gabbiano e Lido Trabajadores lato nord lungomare.
  • Giorno 22 Le Castella: Fronte Castello Aragonese.

Nella fattispecie, si effettuerà una giornata, il 20 ed il 21 dalle ore 11, alle ore 12.30, ed il 22 dalle 17.00 alle 18.30 , nelle location prima indicate, con attività di simulazione di salvataggio, effettuate in collaborazione con il Comando della Capitaneria di Porto di Crotone, dove si simulerà la ricerca ed il salvataggio, con motovedetta e/o gommone della Guardia Costiera e con moto d’acqua di salvataggio dell’ Associazione Cani da Salvataggio; poi seguiranno dimostrazioni di recupero e soccorso in mare effettuate dalla spiaggia anche con strumenti moderni di salvataggio, quale il SUP “Rescue Board” e recuperi multipli, effettuati dalle Unità Cinofile ACS. A seguire, nell’ottica di fare “educazione cinofila”, i bambini presenti potranno partecipare a simulazioni di soccorso interagendo con i cani di salvataggio e ascoltando i consigli sulla sicurezza in mare ed approccio ai cani, impartiti dalle Unità Cinofile di Salvataggio e gli Istruttori della ACS.