Crotone,

Antonio Ferrante è il nuovo vice Questore vicario di Crotone

Riceviamo e pubblichiamo dalla Questura di Crotone il curriculum del nuovo vice Questore vicario di Crotone

“Antonio Ferrante, nato a Trepuzzi (LE) il 13.11.1959, residente a Crotone. Entrato nell’Istituto Superiore di Polizia il 26 Settembre 1988. Al termine del corso è stato assegnato al Commissariato Polstato di Crotone, dove ha prestato servizio come Responsabile della polizia Giudiziaria fino a novembre 1991 quando è stato trasferito alla Questura di Catanzaro. Qui ha diretto prima l’Ufficio misure di prevenzione, successivamente la divisione anticrimine.
Nel giugno 1995 nell’occasione dell’apertura della nuova Questura di Crotone veniva trasferito nella città di Pitagora, prima come Dirigente dell’Ufficio immigrazione, e poi promosso Primo Dirigente a Gennaio 2006, e diventa Dirigente della Divisione polizia amministrativa sociale e dell’immigrazione.
Durante questi anni si è occupato di immigrazione e ha diretto numerosissime indagini che hanno consentito l’arresto di oltre cinquanta scafisti di sbarchi avvenuti su queste coste. Ha sempre diretto delicatissimi servizi di ordine e sicurezza pubblica. La sua attività ha riscosso plauso locale e nazionale per la qualità dei servizi, ricevendo riconoscimenti e premi.
Per la vasta esperienza e la grande professionalità nel settore, è stato chiamato a collaborare con il Dipartimento generale della Polizia di Stato a Roma nell’organizzazione di strutture e servizi nel contesto dell’immigrazione.
Nominato nel 2011, con decreto del ministro dell’Interno, quale Commissario rappresentante la Polizia di Stato nella Commissione per il riconoscimento della protezione internazionale dei richiedenti asilo. Dirigente, inoltre, dei più delicati servizi di ordine pubblico in occasione degli incontri di calcio di Serie B, e delle più importanti manifestazioni cittadine.
Con decreto del Capo della Polizia è stato nominato Vicario del Questore di Crotone con decorrenza 1 Ottobre 2015”.

Tag:, ,

Aurum