Crotone,

Calcio, “Campioni in tour”: a maggio allo stadio Ezio Scida la sfida tra 40 squadre

Lo stadio Ezio Scida

Riceviamo e pubblichiamo

“Campioni allo Scida” prenderà vita per la prima volta il 4 maggio 2019 allo storico stadio Ezio Scida di Crotone.

Il progetto Nazionale calcistico giovanile “Campioni in Tour”, giunto quest’anno alla sua nona edizione, ha deciso di dar vita alla prima tappa nella Regione Calabria proprio a Crotone.
Infatti per la prima volta nella storia della città oltre 40 squadre del territorio (praticamente tutte le società dilettantistiche di Crotone) avranno il privilegio di affrontarsi nel primo torneo Nazionale “Campioni allo Scida” che permetterà’ alle vincitrici di accedere alla finalissima Nazionale del Progetto allo stadio “Penzo” di Venezia il 29 e 30 Giugno 2019.
Nessuna quota di partecipazione societaria, ingresso allo stadio libero per genitori e cittadinanza, e con le donazioni dei genitori saranno acquistati giocattoli per il Reparto Pediatrico dell’Ospedale San Giovanni di Dio e gestite le spese di organizzazione della giornata.
Insomma un progetto sano, pulito e pieno di calcio puro per i bambini e bambine che vi parteciperanno. Ebbene si,anche bambine,in quanto ha aderito in pieno anche il Calcio femminile con la presenza delle leve del Crotone calcio.
Un plauso da parte dell’organizzazione al Comune di Crotone, al sindaco Pugliese ed in particolare all’assessore allo sport Giuseppe Frisenda, che non ha esitato nel concedere la struttura stadio allo staff di Campioni in tour per regalare a centinaia di bambini una giornata di festa e solidarietà’.
Promotore dell’evento è Francesco Gullo, noto a livello nazionale come il difensore più amato del Cervia di “Campioni”, la squadra del reality allenata dal campione del mondo Ciccio Graziani, andata in onda qualche anno fa su Italia Uno.

Gullo oltre a esserne il promotore è anche l’ideatore del progetto, nato nel 2010 come prima tappa allo stadio di San Siro.

Ad oggi Gullo ha fatto giocare in nove anni di progetto ben 89.000 bambini con la partecipazione di oltre 200.000 genitori in ben 32 stadi del nostro Paese.
Le iscrizioni sono aperte fino al 19 aprile 2019
Hanno già aderito: F.C. Crotone, Casabona per lo sport, Oratorio San Pio, Scandale, F.C. Crotone femminile, Stella del mare, Asd Crescendo, Città Cirò Marina, Boca Jonio, G.S. Catanzaro, Academy Petilia, Cotronei, Real Neto, Real Kroton, Sangiovannese”.

Comune di Crotone

Tag:,

Aurum