Crotone
Tempo di lettura: 1m 8s

Tagliate le gomme all’auto del direttore de’ Il Crotonese: la nostra vicinanza e solidarietà a Pipita

Un atto ignobile contro una persone perbene, retta e sempre al servizio della comunità.

La brutta sorpresa Giuseppe Pipita, direttore del bisettimanale “Il Crotonese“, amico strettissimo e stimato collega, l’ha avuta questa mattina quando è sceso da casa per recarsi in redazione come ogni giorno.

Due gomme della sua auto (quelle del lato conducente), una Fiat Panda, sono state squarciate con un arma da taglio.

Dopo la scoperta dell’ignobile e vigliacco gesto, Pipita ha chiamato la Polizia che ha eseguito i rilievi del caso e subito dopo il diretto de’ Il Crotonese si è recato in Questura per sporgere formale denuncia contro ignoti.

A Giuseppe vogliamo rinnovare, a nome di tutta la redazione e degli editori di CrotoneNews, tutta la nostra vicinanza, il nostro affetto e la nostra stima, sicuri che continuerà nel certosino lavoro del racconto della verità in territorio maledetto come quello Crotonese, dove malaffare, arroganza, ignoranza e violenza sembrano essere diventati la norma.

Per questo ci rivolgiamo a tutti coloro che hanno davvero a cuore questa terra: basta, non si può più fare finta e guardare solo al proprio orticello, in questa città c’è bisogno di una forza comune culturale che possa far tornare Crotone ad un livello di civiltà accettabile.