Crotone,
Tempo di lettura: 59s

A Crotone lo sbarco dei bambini, almeno un centinaio arrivati questa mattina al porto

Gli sbarchi ormai sono all’ordine del giorno, a Crotone. Tanti migranti raggiungono la nostra costa, oggi è stato il turno di circa 400 persone, provenienti dalla Siria e dalla Libia. Qualcuno è stato trasportato in ospedale per accertamenti, sembra anche qualche donna in stato di gravidanza. Il peschereccio di circa venti metri è arrivato, da solo, nel porto.

Ma quello di stamattina è stato senza ombra di dubbio lo sbarco dei bambini. Ce ne saranno stati almeno un centinaio sulla banchina del porto. Di ogni età. Non vogliamo essere buonisti, ma semplicemente raccontarvi quello che abbiamo visto e documentato. Bambini che giocavano con la sabbia, altri che dormivano stremati o che passeggiavano con qualche adulto, forse i genitori. C’erano poi quei due fratellini (forse) che si baciavano, più volte. Si stringevano e si baciavano. Avranno avuto dieci e due anni, non di più. Qualcuno era a piedi nudi, ma non gli importava più di tanto.

Sul posto le forze dell’ordine, la Capitaneria, ambulanze e la Croce Rossa per le operazioni di primo soccorso.