Crotone,

Crotone, è morto l’ex Procuratore della Repubblica Franco Tricoli

Franco Tricoli

È morto questo pomeriggio nell’ospedale di Crotone, dove era ricoverato da giorni, l’ex Procuratore della Repubblica del capoluogo pitagorico, Franco Tricoli,

Franco Tricoli, 81 anni ad agosto, crotonese, era entrato in Magistratura nel 1967. È stato giudice tutelare dei minori del Tribunale di Crotone per poi passare nel 1980 in Pretura. Ufficio nel quale è rimasto con l’incarico di pretore dirigente fino alla sua nomina a Procuratore di Crotone nel giugno del 1999.

Dopo anni di carriera tra Pretura e Magistratura, soprattutto a tutela dei minori per i quali si era speso molto, era balzato agli onori della cronaca poco dopo la pensione per il trust con le aziende del gruppo di Raffaele e Gianni Vrenna che gli valse anche un’accusa per “aver posto in essere operazioni societarie e commerciali volte ad attribuire fittiziamente ad altri la titolarità o la disponibilità di quote societarie, beni ed altre utilità”. E a chi gli chiedeva lumi Tricoli rispondeva: “Pentito? No, salvo 700 posti di lavoro”.

Da quel trust Tricoli, come tutti gli altri imputati, fu assolto in tutti i gradi di giudizio “perché il fatto non costituisce reato”. E per quella vicenda, nella quale fu scritto di tutto, Franco Tricoli ottenne anche un risarcimento danni dal Tribunale di Crotone che condannò alcune testate giornalistiche nazionali.

Tag:,

Istituto S.Anna