Casabona,

Bruciate divise e palloni del Casabona, la solidarietà concreta della Figc-Lnd della Calabria

Il presidente regionale della Figc-Lnd, Saverio Mirarchi, unitamente al Consiglio direttivo del CR Calabria ed al Delegato provinciale di Crotone Giuseppe Talarico, esprimono la propria solidarietà alla nuova società sportiva di Casabona, colpita nei giorni scorsi da un grave atto intimidatorio.

Nei giorni scorsi ignoti hanno distrutto gli spogliatoi del Casabona e dato fuoco a divise da gioco e palloni.

“Lo sport deve unire e non dividere, le società dilettantistiche svolgono sul territorio un ruolo sociale determinante per la crescita dei ragazzi e per l’aggregazione che deriva dall’attività sportiva. Invito questa giovane società a non mollare ed a proseguire con maggiore entusiasmo: il CR Calabria è a disposizione per qualsiasi aiuto, a cominciare dalla consegna di 10 palloni ed una muta da gara completa, per ripartire ancor più forti di prima”.

Tag:,

Aurum