Crotone,

Un safari fotosub nell’Area marina protetta “Capo Rizzuto”

Si terrà domenica 6 novembre, nelle acque dell’Area marina protetta “Capo Rizzuto” la prima gara di Safari Fotosub, organizzata dalla Asd Pinna Splash di Crotone.

“L’obiettivo principale del Safari Fotosub è la realizzazione di immagini di pesci di specie diversa, – è scritto in un comunicato degli organizzatori – rispettando l’ambiente marino ed i principi della fotografia. Ha, dunque, valore sia estetico che biologico, oltre che di promozionale per il turismo e la crescita del luogo in cui si tiene. Il Safari Fotosub è uno sport fortemente voluto nella propria città dalla presidente di Pinna Splash, Gianna Panaja, soprattutto perché Crotone presenta l’Area marina protetta più estesa d’Italia e gli atleti di questo sport non l’hanno mai esplorata”.
Alla gara parteciperanno atleti di tutta Italia che saranno ospiti nella città di Crotone, tra l’altro candidata come campo gara del campionato italiano 2017, come stabilito dalla Fipsas (Federazione italiana pesca sportiva attività subacquee e nuoto pinnato) lo scorso ottobre a Bonassola in Liguria nel corso del campionato 2016.
La premiazione dell’evento si terrà domenica stessa, alle ore 19:00 presso lo Yachting Kroton Club.

Tag:, , ,