Crotone,

Terremoto, nove Vigili del fuoco di Crotone nei centri più colpiti

Continua incessante il lavoro del Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Crotone nelle zone del centro Italia colpite dal sisma. I compiti assegnati ai nostri vigili sono di vario genere, dal montaggio di un ospedale da campo che ospiterà gli ammalati dell’ormai sfollato ospedale di Amandola, al recupero beni e messa in sicurezza delle abitazioni e monumenti del patrimonio storico d’Italia.
Al momento nove sono le unità inviate da Crotone che stanno operando in zona rossa tra Amandola, frazione di Fermo, e Ascoli Piceno con piattaforma Atrid, mezzo speciale che consente il più possibile l’avvicinamento alle strutture in precario stato di stabilità. “In continuo contatto con il Centro documentazione video di Crotone, i nostri vigili continuano ad inviarci testimonianze vissute in prima persona, raccontandoci la realtà del momento, orgogliosi di ciò continueremo a renderci disponibili a qualsiasi chiamata” scrivono dal Comando provinciale di Crotone.

Tag:,