Strongoli, continua a vessare l’ex compagna: arrestato dai carabinieri

Continua a vessare l’ex compagna e i carabinieri lo arrestano nuovamente. I carabinieri della stazione di Strongoli sono dovuti intervenuti, nei giorni scorsi, in soccorso di una quarantenne vittima di violenze. La donna era già stata vittima qualche settimana fa di maltrattamenti da parte dell’ex compagno, anch’egli residente a Strongoli, con il quale aveva da poco interrotto una relazione che da quasi due anni era segnata da episodi legati a maltrattamenti. La donna si era già rivolta subito ai carabinieri della stazione di Strongoli che erano intervenuti in suo soccorso e, grazie ad una serie di indagini, era stato possibile individuare e registrare le condotte vessatorie dell’ex compagno. Proprio a seguito di quelle indagini e degli appostamenti svolti dagli investigatori, era stato possibile deferire all’Autorità giudiziari di Crotone l’uomo, il quale veniva arrestato e posto inizialmente agli arresti domiciliari. Successivamente il giudice aveva imposto all’uomo il divieto di avvicinarsi alla persona offesa. Nonostante le pene comminate in sede giudiziale, l’uomo ha continuato a covare rancore nei confronti dell’ex amante, meditando e programmando di infastidirla con ulteriori vessazioni. Lo stesso, infatti, nonostante le indicazioni ricevute dal giudice ha continuato nelle sue azioni vessatorie che solo poche settimane prima gli erano costate l’arresto. Nei giorni scorsi, infatti, l’uomo si sarebbe reso responsabile del danneggiamento dell’auto dell’ex compagna. La donna quindi, come fatto in precedenza, si è rivolta ancora ai carabinieri di Strongoli che sono intervenuti prontamente in soccorso della vittima e, viste le violazioni delle prescrizioni poste in essere dal soggetto, hanno relazionato al giudice competente la reiterazione delle vessazioni verso la donna. Il giudice in breve tempo ha emesso l’ordinanza di arresto dell’uomo che è stato posto al regime della misura cautelare degli arresti domiciliari.

Notizie Correlate

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.