Crotone
Tempo di lettura: 3m 5s

Pallanuoto, Rari Nantes Crotone nella tana della Polisportiva Acese Catania

Nella settima giornata del Campionato Nazionale di Pallanuoto Maschile di SERIE B 2022/2023 la Rari Nantes L. Auditore sarà ospite a Catania, presso la Piscina comunale di Nesima, della Polisportiva Acese Catania, attualmente settima in classifica con 7 punti conquistati (2 vittorie, tre sconfitte e un pareggio), ma in grado di giocare alla pari contro tutti i contendenti finora incontrati.

La compagine siciliana in questo scorcio di campionato ha inanellato prestazioni altalenanti: dopo ogni sconfitta, seppur brutta nei contenuti prestazionali, ha reagito alla grande: le due splendide vittorie contro SSD UNIME e C.N. Salerno sono arrivate dopo altrettanti inaspettati tonfi. Sabato scorso, verosimilmente, hanno subito la peggior battuta di arresto in questo campionato perdendo 11-6 contro i Muri Antichi e avranno interesse e voglia di riscatto immediato.

Le parole di Francesco Gerace (giovane difensore/centrovasca, nella foto), vanno in questa direzione: “Siamo davvero soddisfatti della prestazione di sabato scorso contro la BRIZZ Catania. Al di là della vittoria, mai in discussione, ma comunque importantissima perché ci ha portato a ritrovare il primo posto in classifica, ci ha fatto capire quale potenziale possiamo avere se restiamo squadra. In partite come quella di sabato è facilissimo fare figuracce: al contrario siamo stati forti, determinati, seri, maturi fino alla fine. Dobbiamo continuare così se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi”.

“Il nostro è un girone davvero competitivo – aggiunge Gerace – Lo si è capito subito al momento del compilazione dei gironi e queste prime giornate lo stanno dimostrando: tante squadre di alto livello, che si contenderanno i quattro posti qualificanti i playoff sino all’ultima giornata. Almeno sette squadre secondo me saranno impegnate sino all’ultima giornata per la conquista dei primi quattro posti. Noi dobbiamo solo continuare a lavorare duro in allenamento e ad esprimerci al meglio che possiamo in partita: abbiamo le carte in regola per primeggiare. In squadra sono tra i più giovani, ma mi trovo benissimo con tutti. Mi sento a mio agio. Ho un ottimo rapporto con tutto il gruppo e si sta creando una coesione di spiriti e intenti importante. Siamo molto attenti a questi particolari perché sappiamo che per ottenere il massimo risultato dobbiamo essere tutti uniti, per non avere alcun tipo di rimorso.”.

Appuntamento pertanto a sabato, ore 18.00, presso la Piscina comunale di Nesima in Catania: La società si sta organizzando per approntare una diretta streaming dell’incontro.

 

SETTORE GIOVANILE

UNDER 14 e UNDER 18

Il weekend sportivo dell’Auditore Crotone vedrà la squadra del Presidente Arcuri impegnata Domenica 05 Febbraio dalle ore 10.30 presso l’impianto olimpionico comunale casalingo in incontri di categoria Under 14 e Under 18.

 

Rispettivamente l’Under 14 sfiderà nella prima giornata del campionato di categoria i pari grado della Cosenza Pallanuoto, mentre la compagine Under 18 se la vedrà, nella prima giornata del campionato di categoria, con la Basilicata Nuoto 2000.

 

Francesco Gerace, sarà impegnato anche con l’Under 18: “Paradossalmente siamo una squadra del tutto nuova. Stiamo crescendo anche grazie alla possibilità che ci viene data di allenarci insieme alla prima squadra e di apprendere moltissimo dai nostri compagni, ma di fatto, l’Under 18 non ha mai giocato insieme, tantomeno contro avversari di categoria per cui non vediamo l’ora di iniziare a giocare anche per comprendere il livello al quale siamo arrivati. Di certo ne stiamo parlando tra noi e non vediamo l’ora di giocare.”.