Crotone,
Tempo di lettura: 58s

Pallanuoto: non basta una grande Rari Nantes, in Serie A2 ci va Ischia

Al termine di una patita al cardiopalma, condotta praticamente fino agli ultimi due minuti, la Rari Nantes Crotone cede anche in gara due contro Ischia, che approda in Serie A2. Una gara straordinaria quella dei ragazzi di mister Arcuri, che si sono portati nel secondo quarto anche in vantaggio di due reti, per poi subire il ritorno degli avversari, comunque costretti a rincorrere fino alla fine.

Gli squali sono scesi in vasca con un atteggiamento completamente diverso rispetto a gara 1, quella che sicuramente rappresenta il rammarico di grande, visto che i pitagorici hanno avuto un blackout da ogni punto di vista. Decisivi, a Napoli nel primo pomeriggio di oggi, due rigori allo scadere del terzo e dell’ultimo quarto; il primo a consentito agli isolani di pareggiare, il secondo di mettere la freccia, definitivamente, a venti secondi dalla fine.

Rimane una stagione incredibile per la Rari Nantes di Checco Arcuri, che nonostante il dominio assoluto del girone, non riesce ad riagguantare una Serie A che, per quello dimostrato durante tutta l’annata, avrebbe ampiamente veritato.