Crotone,
Tempo di lettura: 1m 57s

Pallanuoto, la Rari Nantes Auditore pronta per una nuova stagione

Gli effetti materiali della ripresa da due anni e mezzo di frustrazioni, causati dall’emergenza pandemica, saranno tangibili anche nel mondo della pallanuoto maschile. Dopo diversi anni in cui il Campionato Nazionale di Serie B è partito il weekend successivo alle festività natalizia, quest’anno si cambia. Il via è fissato a Sabato 03 Dicembre 2022.

La A.S.D. Rari Nantes L. Auditore Crotone sarà presente ai nastri di partenza con rinnovata vigoria, fame di vittorie e obiettivi ben chiari.

Il Campionato nazionale vedrà ai nastri di partenza n. 40 squadre divise in 4 gironi per prossimità territoriale. Tre partite prime del Natale – come detto 03, 10 e 17 Dicembre – e poi, alla ripresa dalla pausa natalizia, un vero e proprio tour de force dal 14 Gennaio sino al 12 Maggio – termine della regular season – con soltanto due pause datate al 25 Febbraio e 08 Aprile 2023. La A.S.D. Rari Nantes L. Auditore, unica società calabrese iscritta, è inserita nel Girone 4, unitamente a n. 6 compagini siciliane – Etna Waterpolo Catania, Polisportiva Acese Catania, Muri Antichi Catania, Brizz Nuoto Acireale e Ortigia Academy Siracusa– n. 3 compagini campane – C.N. Salerno, Arechi Salerno e Waterpolo Lions Napoli.

Altra evidenza oggettiva di ripresa sarà il ritorno alla formulazione dei Playoff e Playout, snaturati negli ultimi anni: invero, le prime quattro classificate al termine delle 18 giornate previste (9 d’andata e 9 di ritorno) contenderanno – in incontri di semifinale e finali (andata e ritorno ed eventuale Gara 3) – la promozione in Serie A alle prime quattro classificate del Girone 3.  Altresì l’ultima classificata del Girone sarà retrocessa e la penultima e terz’ultima del girone incroceranno nei playout retrocessione la penultima e terz’ultima del girone 3.

La Rari Nantes L. Auditore giocherà le proprie partite casalinghe presso l’impianto natatorio olimpionico comunale di Crotone, di cui vanta, in Associazione con la ASD Kroton Nuoto, il servizio, in concessione amministrativa, di gestione e conduzione. Altra importantissima novità per i ragazzi del Presidente Arcuri – ed altro ritorno alla normalità dopo tra anni consecutivi di esilio – che da fine Settembre “sudano” per farsi trovare pronti con l’appuntamento atteso.