Crotone,
Tempo di lettura: 47s

Pallanuoto, capolavoro Rari Nantes Auditore: per la finale piscina aperta al pubblico

Due gare su tre da giocare in casa, per raggiungere un sogno. La Rari Nantes Auditore Crotone di mister Checco Arcuri ha giocato un campionato incredibile, lasciando solamente tre punti per strada. Un percorso quasi netto, che però non è bastato per accedere alla Serie A2: ci vorrà la finale playoff per decretare la squadra che farà il salto di categoria, così come prevede il regolamento. Incontrerà la seconda dell’altro girone, una tra Napoli e Pescara (manca ancora l’ultima giornata di campionato da giocare) e il vantaggio si aver chiuso in testa il proprio girone è proprio quello di poter disputare una eventuale “bella” nella piscina olimpionica di Crotone. Che il 25 giugno, alle 16,30, sarò aperta al pubblico per Gara1. Un pubblico, ovviamente, chiamato a fare la differenza per sostenere i ragazzi di Arcuri, ad un passo dal loro sogno.