Crotone
Tempo di lettura: 1m 27s

Kroton Nuoto Master: per i “ragazzi” di mister Fantasia tre record regionali

Tre record regionali e prestazioni di grande livello. È stato un ottimo fine settimana per la Kroton Nuoto, che è scesa in vasca con gli atleti master, tornati a gareggiare nelle competizioni che contano dopo i mesi di preparazione sotto la guida del tecnico Roberto Fantasia. La società pitagorica, pian piano, sta ricostruendo tutta la struttura di un certo livello che era riuscita a creare prima della chiusura dell’impianto olimpionico: ci vorrà ovviamente del tempo, sia con i ragazzi che con i master, ma il percorso di crescita continua così come da programma.

Le finali del Campionato Regionale Master si sono svolte a Cosenza, la Kroton Nuoto era presente con una flotta di ben tredici atleti.

Il primo record per la società crotonese l’ha conquistato Pier Francesco Alampi nei 50 stile libero M50.

Anche Antonio Rodio ha stabilito il nuovo record regionale nei 400 stile libero M55.

Terzo record per Camillo Camera nel 400 stile libero M70.

Insieme a loro non hanno deluso le aspettative anche gli altri atleti che hanno preso parte alla competizione, ovvero Blaconà Salvatore, Zizza Antonio, Filippelli Paolo, Galardo Salvatore, Condemi Gisella, Garofalo Francesco, Zurlo Stefania, Camera Camillo, Lorenzano Antonio, Scerra Francesco e Greco Anselmo.

“Quello dei master – afferma il tecnico Roberto Fantasia – è un settore forte crescita che, nonostante il poco tempo avuto per prepararsi, già esprime ottime prestazioni. Abbiamo improntato una preparazione rivolta soprattutto ad ottenere il top delle prestazioni nella fase estiva ed in particolar modo mettendo nel mirino i prossimi Campionati regionali ,competizione che speriamo di poter ospitare nel nostro impianto”.