Crotone
Tempo di lettura: 1m 11s

Zauli: “Peggiore sconfitta della mia gestione”

Dopo essersi portato in vantaggio di due gol nel primo tempo, il Crotone crolla nella difesa, subisce quattro reti e concede la vittoria ad un Cerignola mai arrendevole. Di “peggior sconfitta della mia gestione” ha parlato il tecnico Zauli a fine gara, espulso nel finale per proteste.

AUDACE CERIGNOLA: Krapikas (1’st Trezza); Rizzo (1’st Russo), Capomaggio, Gonnelli, Tentardini; Tascone (1’st Sainz-Maza), Bianco (34’st Visentin), Ruggiero; D’Andrea, Leonetti (40’st Neglia), Malcore. A disp.: Pinnelli, Allegrini, Coccia, Bezzon, Carnevale. All. Tisci
CROTONE: Dini; Papini (32’pt Bove), Altobelli, Loiacono; Tribuzzi, Vitale (28’st Jurcec), Felippe (28’st Vinicius), D’Ursi (40’st Bruzzaniti), Giron; Tumminello, Gomez. A disp.: Valentini, D’Alterio, Crialese, Cantisani, Stronati, Voncina. All. Zauli
ARBITRO: Centi di Terni
MARCATORI: 25’pt aut. Gonnelli (C), 40’pt D’Ursi (C), 22’st Malcore (A), 33’st, 44’st e 50’st D’Andrea (A)
AMMONITI: Rizzo (A), Loiacono (C), Dini (C), Antonelli (C)
NOTE: Al 47’st espulso il tecnico del Crotone Zauli per proteste

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/-V86cA6Yp4M?si=qrzyASuMlJ1Erjhh” title=”YouTube video player” frameborder=”0″ allow=”accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture; web-share” allowfullscreen></iframe>