Crotone
Tempo di lettura: 1m 39s

Un corso di aggiornamento per i tecnici abilitati al Metodo Globale di Autodifesa

I tecnici della Calabria specialisti di Karate, Judo e Jujitsu qualificati per l’insegnamento del Metodo Globale di Autodifesa della FIJLKAM, hanno trascorso il   sabato 6 aprile a Crotone dove hanno preso parte al Corso annuale di aggiornamento per insegnanti tecnici abilitati di 1° e 2° livello, indetto dal Comitato Regionale Calabria Fijlkam.

Tutti i convenuti, per la importante seduta di allenamento, hanno potuto seguire gli aggiornamenti teorici e pratici che si sono succeduti nella sede dell’ASD Accademia Karate Crotone, la quale ha fatto da splendida cornice e ospitato l’evento. Argomenti di primo piano per fare luce sulle normative riguardo la difesa legittima e il lavoro programmato sotto il profilo non solo sportivo, ha avuto come protagonista il M° Antonio Ruberto, attuale Fiduciario Regionale FIJKAM che ha illustrato, in modo puntuale e altamente professionale, tutti gli aspetti normativi in vigore, insieme a adeguamenti, modifiche e proposte metodologiche da applicare nella gestione dei corsi.

La giornata è stata arricchita dalla presenza del Delegato provinciale Coni di Crotone Prof.ssa Francesca Pellegrino che ha portato i saluti del Coni mentre, il M° Enzo Migliarese, in qualità di Presidente del CR Calabria Fijlkam ha portato i saluti del Presidente Nazionale dott. Domenico Falcone e della Commissione Nazionale MGA presieduta dal M° Enzo Failla. Un particolare ringraziamento va ai Maestri Viola Zangara e Luciano Dichiera per l’impegno organizzativo, amministrativo e logistico dell’evento. Infine, un sentito grazie agli UdG Emanuel Lo Iacono, Giuseppe Franco e Claudia Martino che si sono messi a disposizione per effettuare le operazioni di accredito. “Un corso di aggiornamento di alto livello” è stata la frase che ha concluso i saluti tra i convenuti e, questo, ha reso maggiormente importante l’idea della bontà dell’evento e dell’organizzazione di un altro prossimo incontro.