Crotone,

Sport, dopo due anni a Crotone si torna a giocare a Pallamano

Dopo due anni di assenza, la Pallamano Crotone riparte da una nuova società iscrivendosi al Campionato di Serie B maschile.

Il neo presidente, Giancarlo Giaquinta, ha espresso grande soddisfazione nel comunicare la ripresa delle attività della squadra maggiore: “La lunga attesa è finalmente finita. Dopo questi anni di pausa in cui abbiamo lavorato dietro le quinte per ricostruire la società, ripartiamo dalla Pallamano Crotone con tanta voglia di rimetterci in gioco e portare avanti quella che è la nostra storia in questo sport, ponendo le basi per il futuro. Vedo entusiasmo nei ragazzi della squadra e con l’aiuto dei veterani puntiamo innanzitutto alla crescita dei ragazzi provenienti dal settore giovanile, con la costanza e l’impegno che questi metteranno negli allenamenti. Sono certo arriveranno quelle soddisfazioni che ripagheranno gli sforzi compiuti per ripartire. L’allenatore Massimo Cusato mantiene la guida delle squadre giovanili (categorie Under 14/16/18) ed il tecnico Antonio Cusato la prima squadra (Serie B), a entrambi riconosco grandi capacità e do la mia piena fiducia”.

Ci si prepara, dunque, ad una nuova sfida. La Stagione 2018/2019 di Serie B maschile vede un girone unico con ai nastri di partenza un totale di 11 Squadre: 3 Calabresi, 3 Campane e 5 Pugliesi. “La prima classificata verrà promossa in Serie A2. Un Campionato impegnativo con gare di andata e ritorno, che metterà alla prova una giovane Pallamano Crotone, portandola ad affrontare le squadre con assoluta concentrazione e voglia di ben figurare, anche contro quelle compagini attrezzate per il salto di categoria.

È un anno di ripartenza e di crescita, in cui si porranno le basi per obbiettivi più grandi futuri. Gli allenamenti proseguono, il calendario ufficiale è in via di definizione. Manca poco, forza ragazzi!”

Tag:, ,

Aurum