Crotone
Tempo di lettura: 1m 16s

Simy come Weah e nel 2021 ha segnato quanto Ronaldo e Muriel. Da marzo più gol di Lewandowski e Benzema

Simy Record

Ormai non si contano più i record inanellati da Nwankwo Simon Simy, l’attaccante nigeriano di proprietà del Crotone, scovato dalla società calabrese cinque anni fa nella Liga Portugal 2. Nonostante l’ultimo posto in classifica di un Crotone che non si arrende mai, con la doppietta segnata oggi al Napoli, come riportato da Opta, Simy raggiunge altri due incredibili record.

Dopo essere diventato il calciatore nigeriano ad aver segnato di più in una stagione di Serie A, battendo Oba Martins; dopo essere stato il primo calciatore africano ad aver vinto la classifica marcatori in un campionato professionistico in Italia (lo scorso anno in B 20 gol col Crotone); dopo essere diventato il calciatore ad aver segnato di più nella storia del Crotone; ora, con la doppietta al Napoli, Simy è arrivato a quota 11 gol nel 2021 (15 in totale in campionato, esattamente come Ibrahimovic), esattamente come Muriel e Cristiano Ronaldo.

Poi, con la prima rete contro il Napoli, è diventato il terzo giocatore africano ad andare a segno per cinque partite di fila in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria: prima di lui c’erano riusciti solo Keita Balde nel maggio 2017 e un certo George Weah nel settembre 1996.

Ma non è finita qu, perché come riporta ancora Opta, questa è la classifica dei migliori marcatori nei top-5 campionati europei da inizio marzo ad oggi:

8 Simy

7 Lewandowski

6 Benzema

5 Iheanacho

5 Gerard Moreno.