Crotone,
Tempo di lettura: 2m 30s

Serie B, Crotone-Chievo 1-1: il film della partita

Si ritorna in campo, dopo tre mesi di stop e con dieci gare da disputare fino al termine della stagione regolare. Di fronte Crotone e Chievo Verona per l’ennesimo atto di una sfida infinita, che anche questa volta mette in palio punti pesantissimi. Lo stadio è vuoto, ma i tifosi pitagorici hanno voluto comunque far sentire la loro presenza, ringraziando chi si è speso in prima persona nella lotta al coronavirus. Due gli striscioni presenti in Curva Sud: “Dottori e infermieri di voi orgogliosi e fieri” e “In questo calcio virtuale il nostro pensiero alle vittime di questo virus infame e letale”.

Il Crotone si schiera con il consueto 3-5-2, dall’altra parte, invece, Aglietti conferma il suo 4-3-3.

1′ È il Crotone a battere il calcio d’inizio;

7′ OCCASIONE CHIEVO: Disimpegno sbagliato della difesa rossoblù, Djordjevic può concludere da buona posizione, ma spara alto. Su capovolgimento di fronte, è Armenteros ad avere la palla per far male, ma perde il tempo.

9′ CAMBIO CHIEVO: Esce Giaccherini, entra Ceter;

9′ OCCASIONE CHIEVO: Marrone perde Djordjevic, che in spaccata grazia i rossoblù;

21′ GOL! GOL! GOL! CROTONE: Gioco di prestigio di Simy, scarico sulla destra per Benali che con la coda dell’occhio vede l’accorrente Molina, piattone non perfetto, ma palla che finisce comunque in fondo al sacco!

30′ OCCASIONE CHIEVO: Djordjevic si libera di Marrone con un buon movimento, ancora alta la conclusione;

36′ OCCASIONISSIMA CROTONE! Scambio Simy-Zanellato con quest’ultimo che si presenta tutto solo davanti al portiere, ma cicca clamorosamente il tap-in vincente.

44′ DOPPIA OCCASIONE CROTONE! Prima Simy e poi Zanellato non riescono a far male a Semper da posizione favorevolissima.
SECONDO TEMPO

1′ Squadre che ritornano in campo con gli stessi effettivi

6′ OCCASIONE CROTONE! Corner di Barberis, testa di Cuomo, palla altra sulla traversa;

11′ PAURA PER DJORDJEVIC: Marrone anticipa l’attaccante che in scivolata fa fallo, il difensore però non riesce a evitarlo e gli sbatte con ginocchio sul viso. Djordjevic rimane a terra per un po’, ma si rialza. Incredibilmente, l’arbitro assegna la punizione al Chievo.

15′ st CAMBIO CROTONE: Esce Gerbo, entra Mustacchio;

23′ DOPPIA OCCASIONE! Simy e Armenteros non riescono a finalizzare un contropiede, dall’altra parte miracoloso recupero di Marrone su Ceter;

25′ OCCASIONISSIMA CROTONE! Ancora Cuomo svetta più in alto di tutti su corner, mira sballata;

43′ GOL CHIEVO: Quando sembrava che la partita fosse sotto controllo, arriva la distrazione difensiva che costa cara, cross di Renzetti, testa di Ceter e pareggio servito a due dalla fine.

47′ OCCASIONE CHIEVO: Sassata dalla distanza di Esposito, Cordaz è immobile e la palla fila un palmo sopra la traversa;

50′ Finisce così, con il rammarico per il Crotone della vittoria sfumata nel finale.

Tag:,