Roccabernarda,

Roccabernarda, intimidazione a imprenditore: cinque cavalli crivellati a colpi di fucile

Cinque cavalli massacrati a colpi di fucile per intimidire un giovane allevatore di Roccabernarda. È quanto accaduto la notte della vigilia di Natale, ma la cui notizia è stata diffusa solo nei giorni scorsi e riportata dalla Gazzetta del Sud.

I cavalli stavano pascolando in un recinto a loro riservato quando qualcuno li ha massacrati a colpi di fucile caricato a pallettoni.

L’allevatore ha fatto la macabra scoperta solo dopo e ha denunciato tutto ai carabinieri. È l’ennesima intimidazione ai danni di commercianti o imprenditori quella consumata l’altra notte a Roccabernarda, centro del Crotonese cha negli ultimi mesi ha subito un duro colpo alle ndrine del luogo grazie alle operazioni dei carabinieri. E proprio i carabinieri stanno indagando su questo e sugli ultimi episodi e atti intimidatori che si sono consumati a Roccabernarda dove nei giorni scorsi c’è stata anche la visita del presidente della Commissione parlamentare antimafia, Nicola Morra.

Tag:, , ,

Aurum