Crotone,

Pallanuoto, play off: le onde della Rari Nantes Crotone travolgono Catania

Crotone Rari Nantes “Auditore” – Etna Waterpolo Catania 11-4 (5-2; 1-0; 2-1; 3-2)
Crotone: Conti, Namar 3, Amatruda 2, Arcuri V., Bezic 2, Cavallaro, Candigliota, Morrone, Spadafora 3, Chiodo 1, Manna, Latanza, Palermo. All: Arcuri F.
Catania: Presenti, Sazli, Ferlito, Di Giacomo, Scollo 1, Terminella, Piazza 1, Forzese 1, Riolo 1, Ferlito, Lanto, Fiorito, Floresta. All: Mantesana

Arbitri: Guarracino e Bonavita di Napoli

CROTONE – La Rari Nantes Crotone travolge Catania e vede il traguardo ad un passo. I ragazzi di Arcuri strapaxzano i siciliani vincendo praticamente tutti i quarti e chiudendo la gara con uno straordinatio +7 sugli avversari: 11-4 il finale. Probabilmente è stato il primo quarto a spaccare la partira con i rossoblù avanti di 3 gol (5-2) il parziale. Nei restanti tempi Bezic e compagni hanno controllato la partita. Ora il ritorno ai piedi dell’Etna, servirà concentrazione e voglia di portare a casa un risultato storico.

Tag:,

Istituto S.Anna