Cutro ,

Liberamente Cutro: “Sindaco e Giunta devono andare a casa”

Un fiume in piena il Movimento Liberamente Cutro che alle scorse elezioni aveva sostenuto la candidata a sindaco Ottavia Oliverio.

Il Movimento ha redatto un durissimo documento contro la Giunta comunale all’indomani della notizia di un avviso di chiusura delle indagini  nei confronti di due assessori, Gennaro Le Rose e Emilio Colosimo. Una inchiesta in cui i due aono indagati per truffa nei confronti della pubblica amministrazione per via di alcuni rimborsi.

Ecco il documento di Liberamente Cutro.

“Mentre facevano la morale e tentavano di far decadere Ottavia Oliverio con un artificio giuridico, questi signori inzuppavano le mani nella marmellata, pensando di godere di assoluta impunità. Chi allora sventolava lo Statuto ergendosi a tutrice integerrima della legalità si è girata stavolta dall’altra parte, perché stavolta si tratta di amici suoi. Il risultato politico è dei più semplici: gli assessori che truffano l’ente amministrato si devono dimettere; l’assessore alla legalità, che svolge il ruolo solo contro gli avversari politici, non è credibile e si deve dimettere.
La morale della favola, a questo punto, è una sola: la giunta Divuono deve smettere di fare danni e andare a casa”.

Liberamente Cutro

Tag:,

Istituto S.Anna