Crotone,
Tempo di lettura: 44s

Crotone, titolare di supermercato blocca ladro con l’aiuto di commesso e migrante

Hanno notato qualcosa di strano in quell’uomo che stava uscendo dal supermercato con uno zaino troppo gonfio. Per questo il titolare ed un commesso hanno chiesto all’uomo di aprire lo zaino che, per tutta risposta, ha tirato fuori una bottiglia spaccandola a terra e minacciando i due. Il giovane si è dato alla fuga e si è procurato una ferita, minacciando di infettare chiunque si avvicinasse, ma è stato bloccato dal titolare, dal commesso e dal migrante. Poco dopo sono arrivati gli agenti della squadra Volante che, nonostante le minacce di infettare anche loro, sono riusciti ad ammanettare e trarre in arresto T.S. 37 anni di Crotone, tossicodipendente e con n precedenti di polizia.

L’accusa per l’uomo è di rapina aggravata ai danni dell’esercizio commerciale dal quale aveva asportato furtivamente nove bottiglie di alcolici.