Crotone,
Tempo di lettura: 1m 36s

Crotone, da Renga a Pio&Amedeo: presentati gli aventi dell’autunno del PalaMilone

Un autunno – inverno di grandi eventi attende la città di Crotone.

Presentati questa mattina, nella Sala Consiliare, quattro grandi appuntamenti che saranno ospitati al Palamilone.

Francesco Renga il 23 novembre, Fabrizio Moro l’8 dicembre, Pio & Amedeo il 19 dicembre e il musical “Balliamo sul mondo” firmato Luciano Ligabue il 1 febbraio 2020.

Gli eventi sono stati presentati dal sindaco Ugo Pugliese, dall’assessore allo Spettacolo Giuseppe Frisenda, dall’assessore all’Impiantistica Sportiva Nino Crugliano e da Maurizio Senese di Esse Emme Musica.

Si parte il 23 novembre con l’unica data calabrese del tour “L’altra metà” di Francesco Renga.
Uno spettacolo coinvolgente, con una scaletta tutta nuova, in cui troveranno spazio i grandi successi del repertorio di uno dei cantanti più amati del panorama musicale italiano e i brani del suo ultimo disco.

L’8 dicembre ad entusiasmare il pubblico del Palamilone Fabrizio Moro, con “Figli di nessuno tour”. Occasione per emozionarsi con la musica di un cantautore amato ed apprezzato  che nelle sue canzoni usa parole sincere che arrivano diritte al cuore.

Si ride il 19 dicembre con Pio e Amedeo con il loro dissacrante “La classe non è qua”. Sul palcoscenico del Palamilone il duo porterà le proprie gag esilaranti che invitano anche alla riflessione.

Il poker di eventi prevede il 1 febbraio la tappa del musical “Balliamo sul mondo” basato sui più celebri brani di Luciano Ligabue, con la regia di Chiara Noscese.

Le storie di tredici protagonisti si intrecciano scandite dalle note dei più grandi successi di Luciano Ligabue: da “Certe notti” a “Urlando contro il cielo” e naturalmente la hit “Balliamo sul mondo”

Alla conferenza erano presenti il sindaco Pugliese, l’assessore allo Spettacolo Frisenda l’assessore all’Impiantistica Sportiva Crugliano e Maurizio Senese di Esse Emme Musica.

Tag: