Crotone,
Tempo di lettura: 1m 22s

Crotone, buona anche la prima in casa: decide la doppietta di Golemic

Seconda vittoria consecutiva per il Crotone di Franco Lerda, che regola un buon Monopoli grazie alla doppietta di Vladimir Golemic, il capitano andato a segno due volte nel primo tempo, sempre di testa. Partita in cui i pitagorici hanno cercato di fare la voce grossa fin da subito, sfiorando per ben due volte il vantaggio. L’equilibrio è stato rotto proprio la gigante serbo, bravo a svettare più in alto di tutti su calcio d’angolo. Il raddoppio è simile, da evidenziare anche l’ottimo assist di Calapai.

Nella ripresa il Crotone ha avuto l’unica pecca di non chiuderla definitivamente, sprecando occasioni clamorose con Kargbo, Panico e Vitale, correndo anche qualche rischio nel finale. È arrivata una vittoria meritata, in attesa del primo big match di stagione, mercoledì prossimo a Pescara. In testa si è già creato il terzetto, formato proprio dagli abruzzesi, dai pitagorici e dal Catanzaro, che a Taranto ha chiuso la pratica già nei primi venti minuti.

L’impressione dopo queste prime due gare è che non si potranno commettere passi falsi e che per la vittoria del campionato saranno decisivi gli scontri diretti. Il campionato di Serie C è sicuramente meno livellato rispetto alla Serie B, per questo già mercoledì a Pescara sarà una sfida pesantissima in chiave classifica, anche se ovviamente siamo ancora all’inizio del torneo.

Ottima anche la risposta del pubblico, con oltre quattromila presenze registrate allo Stadio Ezio Scida, numeri mai visti nella scorsa stagione.

(foto fccrotone)