Crotone,

Comune di Crotone, l’Usb chiede al sindaco Pugliese le progressioni verticali del personale

Il Comune di Crotone

Riceviamo e pubblichiamo

L’Unione Sindacale di Base, tramite il suo rappresentante dei lavoratori impiegati presso il Comune di Crotone, con una lettera inviata in questi giorni, ha richiesto al Sindaco Ugo Pugliese, alla sua giunta e al Segretario Generale dell’Ente locale l’urgente applicazione del D.Lgs. 75/2017 art. 22 comma 15, per le annualità 2018/2019/2020.

Si tratta in sostanza delle progressioni verticali previste dal citato art 22, che recita “per il triennio 2018/2020, le pubbliche amministrazioni al fine di valorizzare le professionalità interne, possono attuare, nei limiti delle vigenti facoltà assunzionali, procedure selettive per la progressione tra le aree riservate al personale di ruolo”. L’USB si impegna e chiede insomma l’applicazione delle norme che mirano “a sviluppare e perfezionare le professionalità che già sussistono nell’assetto rotazionale interno”.

Il sindacato USB e il rappresentante presso il Comune Roberto Scalera, chiedono quindi pertanto, già partire da questo ultimo scorcio dell’anno 2018, l’avvio delle progressioni verticali per il personale interno ritenendolo opportuno ed irrinunciabile, per gratificare tutti i lavoratori e le lavoratrici comunali che con spirito di abnegazione e di servizio, consentono all’Ente di poter funzionare nonostante le tante difficoltà che essi si trovano ad affrontare, tra le quali ad esempio il venir meno delle professionalità per pensionamento ed il numero sempre piu’ esiguo dei dipendenti dell’ente (circa 100 in meno negli ultimi 5 anni). E’ quindi necessario per la rappresentanza USB del Comune di Crotone, porre in essere tutti gli atti necessari alla valorizzazione del personale interno, dopo anni di stallo contrattuale, per mitigare anche la frustrazione ed il malcontento che è evidente tra i dipendenti. L’USB auspica infine che tutte le parti in causa, politica, dirigenza e rappresentanze sindacali, diano un forte contributo, in termine di sostegno e credibilità, non disattendendo le aspettative e la fiducia delle lavoratrici dei lavoratori comunali.

USB confederazione regionale – Calabria

Tag:, , ,

La dolce vita