Crotone,

Atletica, Ayoub Idam batte il record di Panetta dopo 37 anni

Non si ferma più Ayoub Idam, l’atleta allenato da Scipione Pacenza che corre per i colori della Cosenza K42. Ieri sera, al XXVI meeting “Città di Conegliano Veneto”, il ragazzo che sogna di diventare italiano ha corso i 3000 metri in 8’19″71 stabilendo il nuovo record regionale della categoria che durava da 37 anni e apparteneva al mito Francesco Panetta (Usal Siderno) che il 24 maggio del 1981 a Roma aveva corso la stessa distanza in 8’20″4. Per essendo arrivato sesto nella gara è uno straordinario risultato quello di Ayoub Idam che non più di 14 giorni fa si era laureato vice campione d’Italia nella stessa distanza ad Agropoli.

Orgoglioso e fiero il suo allenatore Scipione Pacenza che però non vuole fare nessun paragone: “Quello che stiamo facendo con Ayoub è un lavoro straordinario ed è frutto di grande impegno giornaliero, senza l’applicazione e la costanza non si andrebbe da nessuna parte. Nessun paragone con Francesco Panetta che per me è un monumento dell’atletica, un mostro sacro inarrivabile ed un atleta di valore infinito, semmai per Ayoub, Francesco Panetta deve essere un modello da seguire e al quale ispirarsi. Per ora ci teniamo questo grande record regionale di Ayoub e guaridamo avanti, sapendo che dobbiamo lavorare e sudare ogni giorno”.

Tag:,

La dolce vita