Crotone,

Salvatore Gualtieri non si candida a sindaco

Riceviamo e pubblichiamo

“Riguardo alla mia candidatura  a sindaco, desidero ringraziare la città e tutte le persone che in questi giorni hanno manifestato un affetto ed una stima profonda e sincera nei miei confronti che è’ andata oltre ogni ostacolo sia di ideologia politica che di estrazione sociale. Ho ricevuto attestati e manifestazioni di credo nella mia persona che mi hanno veramente gratificato  e commosso.Tuttavia ho delle responsabilità verso la mia azienda , i miei familiari,i miei dipendenti e collaboratori che non posso non considerare. La mia risposta negativa è’ dovuta esclusivamente al fatto che un impegno così’ grande ed importante in questo momento non mi avrebbe visto partecipe  al 100%. Lo stesso atto di responsabilità e l’attenzione che ho riservato alla mia azienda dicendo di no alla candidatura , ritengo di averla anche riservata sia  alla città’ ed al calcio che non avrei mai potuto abbandonare,ma sopratutto a quelli che per primi mi hanno cercato e proposto .Non finirò’ ‘ mai di ringraziare questi ultimi perché mi hanno gratificato, mi hanno regalato una soddisfazione che non avrei mai pensato nella vita di dover provare.

Ho percepito una grande voglia da parte di tutti di cambiare ed è’ l’augurio che  faccio alla città’,io continuerò’ come sempre a dare il mio contributo a questa città’ che amo attraverso il mio impegno nella mia azienda e nel  calcio.

Grazie di cuore a tutti

Salvatore Gualtieri”

Tag:,

Aurum