Crotone,
Tempo di lettura: 2m 23s

Filippo Sestito: “Il nostro è un risultato più che positivo”

I dati della competizione elettorale appena conclusa forniscono alcune indicazioni chiare rispetto alla scelta politica espressa dagli italiani che sono andati a votare, così come rispetto al crescente disinteresse di gran parte dei cittadini verso la politica. La vittoria del centro destra, che grazie ad una pessima legge elettorale si è tradotta in una schiacciante maggioranza parlamentare, infatti, fa il paio con un astensionismo alle stelle, segnale preoccupante di uno scollamento sempre più evidente tra la dimensione politica e quella popolare. In un quadro poco rassicurante come quello venuto fuori dalle urne il 25 settembre, il dato che abbiamo conseguito con l’Alleanza Verdi Sinistra presenta certamente delle note positive soprattutto in considerazione del risultato raggiunto dalle due formazioni politiche che hanno inaugurato, proprio in occasione dell’appuntamento elettorale, un nuovo percorso tutto incentrato sui temi della giustizia sociale e delle giustizia ambientale, inevitabilmente intrecciati ed interconnessi, soprattutto fondamentali per il nostro futuro.

 Alleanza Verdi Sinistra ha superato ampiamente la soglia di sbarramento nazionale del 3%, risultato per nulla scontato che ha consentito di eleggere diversi rappresentanti in Parlamento che saranno un punto di riferimento importante per il percorso politico che proseguiremo a livello regionale.

In Calabria, dove il Movimento cinque stelle si è affermato subito dopo la coalizione di centro destra, il risultato ottenuto da Alleanza Verdi Sinistra per la Camera dei Deputati, con oltre 13 mila preferenze conquistate, è assolutamente positivo, soprattutto tenendo presente che è stato ottenuto senza alcuna infrastruttura di sostegno e con un impegno personale che ha sopperito a diverse carenze che, in una regione come la Calabria, pesano come un macigno. Il nostro risultato positivo è stato capillare, con una buona affermazione in tutte le province e soprattutto nelle città di Catanzaro, Vibo Valentia, Lamezia Terme, Cosenza, Corigliano Rossano, Amantea. A Rogliano il consenso ha superato il 5%, solo a Reggio Calabria il riscontro elettorale ha evidenziato una flessione rispetto agli altri territori. Particolarmente soddisfacente il risultato ottenuto a Crotone, la mia città, che ci ha premiato con 969 voti, circa il 5% dei consensi, ed in tutto il territorio provinciale dove abbiamo conquistato oltre 1.700 preferenze con oltre il 12% a Santa Severina, circa il 5% a Petilia Policastro e più del 3% a Rocca di Neto.

Il dato acquisito testimonia che l’impegno politico che abbiamo profuso ed i contenuti della nostra proposta sono apprezzati dai nostri concittadini calabresi e per questo, consapevoli della necessità di strutturare ed ampliare il coinvolgimento popolare, siamo già al lavoro per realizzare il nostro progetto politico ricostruendo spazi e luoghi di partecipazione e rafforzando la dimensione democratica in tutta la Calabria.

Filippo Sestito

Alleanza Verdi Sinistra