Crotone
Tempo di lettura: 59s

Filippo Sestito: “Come si fa a votare chi non è espressione del territorio?”

“Oggi Wanda Ferro, di Catanzaro, capolista alla Camera nel collegio plurinominale e Mario Occhiuto, di Cosenza, capolista al Senato nel collegio plurinominale, sono a Crotone per offrire una pizza o un aperitivo…

Il 25 settembre si avvicina, a breve anche gli elettori del collegio di Crotone e Corigliano-Rossano  potranno esprimere la propria preferenza per fare in modo di essere correttamente rappresentati in Parlamento. 

Mi chiedo come sia possibile però, che gli elettori crotonesi e dell’arco ionico cosentino possano votare un candidato capolista, Furgiuele, che è diretta espressione del territorio di Lamezia Terme; un candidato, parlamentare uscente, che per il territorio di Crotone e Corigliano-Rossano non ha mai fatto nulla. 

Non vorrei che dal 26 settembre, dopo aver votato chi non ha nessun legame con le nostre comunità, ci si torni a lamentare perché nessuno fa niente per il nostro territorio. Per fortuna c’è ancora la possibilità di sceglier e mi auguro che le elettrici e gli elettori scelgano chi davvero può rappresentarli a Roma”.

Filippo Sestito

Capolista Collegio Plurinominale Camera

Alleanza Verdi Sinistra