Crotone,
Tempo di lettura: 43s

Elezioni Crotone, quasi certo il ballottaggio tra Voce e Manica: sconfitto Arcuri (Sculco)

Vincenzo Voce e a destra Antonio Manica

Ormai è quasi certo, stando ai numeri che arrivano dalle sedi dei candidati a sindaco a Crotone si va ad un ballottaggio tra il candidato di centrodestra, Antonio Manica, e quello delle liste civiche, Enzo Voce.

Uno scenario che era emerso di fatti già negli exit poll di ieri, anche se tra Vice e Manica sembra esserci poca differenza a beneficio di quest’ultimo.

Il grande sconfitto di questa tornata elettorale sembra essere il candidato della famiglia Enzo e Flora Sculco, ovvero Danilo Arcuri tra il 18 e il 20%, ex aficionados di Antonella Rizzo (poi passata a Leu con cui è stata assessore regionale all’Ambiente) e poi confluito nell’alleanza dei DemoKratici con la segreteria cittadina del Pd.

L’ultimo è Andrea Correggia del Movimento 5 Stelle che si attesterebbe tra il 5 e il 7%.