Crotone,

Crotone, Sergio Torromino verso Montecitorio

Sergio Torromino

Jole Santelli lascerà lo scranno di Montecitorio per assumere la carica di presidente della Regione Calabria. Questo avverrà non appena la Corte d’Appello di Catanzaro avrà terminato le operazioni di verifica dei verbali e proclamerà gli eletti.

Non appena Jole Santelli opterà per la carica di presidente della Regione lo scranno di Montecitorio andrà in automatico a Domenico Giannetta, ma è proprio qui che entra in scena Sergio Torromino. Anche Giannnetta, appena eletto alle regionali, dovrà scegliere tra Montecitorio e Palazzo Campanella. Se, come è prevedibile, Giannetta dovesse scegliere il Consiglio regionale della Calabria, per Sergio Torromino si aprirebbero le porte di Montecitorio. Torromino, coordinatore provinciale di Forza Italia a Crotone, era in lista alle elezioni politiche del 2018 e in lista era proprio dietro Santelli e Giannetta.

Tag:,

Aurum